TRESA 2020: Nuova edificazione

Il progetto prevede l’edificazione di una casa monofamiliare a forma di L con una corte chiusa da un muro di cinta. 

 

La costruzione è prevista in legno prefabbricato. La struttura viene posata su una soletta e un muro alto fino a 1.5m in beton a vista, essendo il terreno in pendenza.

 

Il muro di cinta della corte è alto 2.10m e intonacato alla calce di brunnen.

La corte contiene un giardino ordinato, mentre il terreno intorno alla costruzione mantiene la sua qualità naturale.

 

Le pareti esterne sono ventilate con un rivestimento a listelli verticali spaziati di 4cm x 4cm in abete rosso preinvecchiato (grigio), che lasciano intravedere una membrana impermeabile nera. 

La stessa struttura continua anche sulle falde del tetto in leggera pendenza.

Le parti del tetto piane hanno una zavorra di ghiaia.

 

I serramenti sono in legno-metallo color nero.

Per la protezione solare nelle camere sono istallati degli avvolgibili verticali in stoffa color grigio.

La loggia coperta nella corte crea uno spazio esterno protetto e ombreggia la grande finestra scorrevole del soggiorno.

 

Le pareti, i soffitti e i pavimenti al interno sono in abete rosso al naturale.

 

© Sträuli-Gaggini&Co. Tutti i diritti riservati. 2019

  • Black LinkedIn Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon